LEO e ROTARACT- L’isola che non c’è

Francamaria Giovine e Nazzarena Pratticò

E’ iniziato con un primo, grande successo l’anno sociale dei club service Rotaract Reggio Calabria sud parallelo 38 e Leo Reggio Calabria Host presieduti rispettivamente dalla dott.ssa Francamaria Giovine e dall’avv. Nazzarena Pratticò.
Quest’anno, tra le numerose attività di ciascun club, si inserisce un obiettivo comune: raccogliere i fondi necessari per realizzare la stanza dei giochi per i bambini ricoverati presso il reparto di Pediatria dell’Ospedale Riuniti di Reggio Calabria.
Il notevole riscontro che ogni anno i due club mietono sul territorio reggino li ha condotti a credere fortemente nella possibilità di realizzare questo ambizioso progetto che poggia le basi sulla partecipazione aperta a tutti i cittadini ad una serie di appuntamenti gastronomici presso il noto locale di Reggio Calabria “Cafè Noir”.
Al termine dell’anno sociale i due club si adopereranno per arredare il locale che l’Azienda Ospedaliera mette a disposizione del Reparto, con mobili colorati, giochi di vario genere e attrezzature necessarie. Ancora una volta i due club dimostrano di essere un importante sostegno non solo a livello nazionale, grazie a  quei services che il Multidistretto Italy 108 suggerisce loro, bensì anche a livello locale, restando vicini alle esigenze dei cittadini attraverso piccoli e meno piccoli progetti.

Condividi
  • Facebook
  • Digg
  • del.icio.us
  • Google Bookmarks
  • email
  • LinkedIn
  • MySpace
  • Technorati

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>